Gli utenti segnalano guasti con gli accessori USB 2.0 nel 2020 MacBook Air, MacBook Pro

Si dice che alcuni proprietari dei modelli 2020 di MacBook Air e MacBook Pro da 13 pollici abbiano problemi con alcuni accessori USB 2.0 collegati tramite hub USB.

Un numero sconosciuto di utenti sta segnalando problemi con la connessione di dispositivi USB 2.0 tramite un hub ai modelli 2020 di MacBook Air e MacBook Pro da 13 pollici. Secondo quanto riferito, i dispositivi si disconnettono casualmente e l'unico elemento in comune è che la connessione è avvenuta attraverso un hub.

"A volte casuali durante il giorno (2-3 volte al giorno) il mio mouse Logitech G602 e la tastiera Apple esterna smetteranno di rispondere completamente e solo un riavvio ripristinerà la funzionalità", ha dichiarato l'utente "Retens" sui forum di supporto di Apple. La disconnessione / riconnessione dell'hub USB non risolve il problema. "

Il problema è stato individuato per la prima volta MacRumors, che riporta casi simili di disconnessioni e blocco. Secondo quanto riferito, il problema si verifica su più hub diversi e con molti tipi diversi di accessori basati su USB 2.0.

Oltre a disconnettere e riconnettere l'hub USB, gli utenti hanno riavviato, utilizzato Utility Disco e persino diversi accessi utente. Un utente su Reddit riferisce di aver trovato una soluzione alternativa passando a un dock di CalDigit Thunderbolt 3 che utilizza proxy di terminazione. In sostanza, i proxy di terminazione prendono l'accessorio USB 2.0 che è collegato localmente al dock e presenta le periferiche al Mac host come dispositivi USB 3.0.

Dopo la scoperta della storia mercoledì sera, AppleInsider ha condotto ulteriori test. Non è stato possibile ricreare in modo affidabile la disconnessione o il blocco con un singolo accessorio USB 2.0 collegato a un hub Amazon Basics HU3770V1 o TP-Link UH-720, ma in alcuni casi è stato possibile bloccarlo con due dispositivi.

Abbiamo anche provato una varietà di dock Thunderbolt 3 e custodie eGPU con porte USB-A. Quasi ogni dock che abbiamo provato utilizza proxy di terminazione per USB, aggirando lateralmente il problema. I dispositivi che utilizzano proxy di terminazione si identificheranno positivamente come dispositivi USB 3.0 in System Profiler, nonostante sia elencato solo in grado di supportare velocità USB 2.0.

Mentre gli utenti hanno segnalato di aver contattato il Supporto Apple per il problema, Apple non ha ancora commentato pubblicamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *