Il primo (dubbio) Samsung Galaxy Note 20 rende la perdita

(Embed) https://www.youtube.com/watch?v=yx7gu1F4OYU?autoplay=0&autohide=2border=0&wmode=opaque&enablejsapi=1rel=0&controls=1&showinfo=1 (/ embed)

Siamo a molti mesi dal lancio del previsto Samsung Galaxy Note 20, il seguito del Samsung Galaxy Note 10. dell'anno scorso, abbiamo ottenuto quello che potrebbe essere il nostro primo sguardo al design di base del dispositivo, per gentile concessione dello smartphone negozio di accessori Pigtou.

Pigtou ha acquistato queste immagini da qualcuno di nome David che opera sotto il nome di "xleaks7". Questa non è una fonte di cui abbiamo sentito abbastanza da fidarci completamente, e anche Pigtou stesso è relativamente nuovo nel gioco di perdite per smartphone, quindi tratta il video sopra e le immagini sotto con una forte dose di scetticismo.

Detto questo, ecco come potrebbe apparire il Samsung Galaxy Note 20:

Nonostante la reputazione non dimostrata della fonte di queste immagini, si allineano molto bene con il design che ci aspettiamo di vedere sul Samsung Galaxy Note 20. In sostanza, il dispositivo è Samsung Galaxy S20 Ultra snellito con un modulo fotocamera simile, display, e aspetto generale.

Cosa suggeriscono questi render di Samsung Galaxy Note 20

L'unica cosa davvero notevole qui che non ci aspettavamo è il movimento della S Pen. Di solito, lo stilo è inserito nella parte destra del dispositivo, ma questi rendering lo mostrano a sinistra. Ancora una volta, questi render non provengono da una fonte affidabile, ma presumibilmente si basano su file CAD non finiti. Pertanto, potrebbe essere che questi siano inaccurati o che Samsung stia giocando con l'idea di spostare la S Pen ma non ha ancora deciso.

Relazionato: Le migliori offerte Samsung Galaxy che conosciamo in questo momento

Indipendentemente dalla precisione di questi rendering, non saremmo affatto sorpresi se questo sarà l'aspetto del Samsung Galaxy Note 20. La linea Note non si è mai allontanata troppo dalla linea Galaxy S, quindi questi render si allineano esattamente con ciò che abbiamo immaginato.

Dovremo aspettare e vedere se Pigtou può eseguire il rendering di alcuni rendering del Samsung Galaxy Note 20 Plus. Siamo anche entusiasti di vedere quali altri leaker più affidabili avranno per noi nelle prossime settimane. Rimanete sintonizzati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *