Rispetto: Surface Book 3 di Microsoft contro iPad Pro di Apple

L'arrivo di Surface Book 3 di Microsoft ha offerto ai lavoratori mobili un'altra opzione per un ibrido notebook-tablet ad alte prestazioni, ma i potenziali acquirenti potrebbero essere meglio serviti da un iPad Pro?

Microsoft ha introdotto gli aggiornamenti alla sua gamma di tablet Surface il 6 maggio, tra cui Surface Go 2 simile a iPad e l'ibrido tablet Book per Surface Book 3. Come con il precedente Surface Book 2, la terza generazione offre un tablet con un elemento di tastiera agganciabile , uno che lo trasforma efficacemente in un notebook.

Con la continua spinta di Apple a rendere la linea iPad Pro una postazione di lavoro altamente portatile e un'alternativa per notebook, soprattutto considerando il lancio della nuova tastiera magica, sembra più appropriato confrontarlo con l'ultima versione di Microsoft.

Mentre potrebbe essere più appropriato mettere il Surface Book 3 basato su Intel contro qualcosa come un MacBook Pro per un confronto, questo non prenderebbe in considerazione il semplice fatto che Surface è anche un tablet, qualcosa che un MacBook non può diventare senza un notevoli alterazioni post-vendita. L'interfaccia touchscreen e la fotocamera aggiuntiva sul retro rendono anche un confronto tablet-tablet più adatto di tablet-vs-notebook.

specificazioni

iPad Pro (2020)Surface Book 3
Prezzo (configurazioni iniziali)Da $ 799 a $ 999Da $ 1.599 a $ 2.299
Dimensioni247,6 mm x 178,5 mm x 5,9 mm,
280,6 mm x 214,9 mm x 5,9 mm
312mm x 232mm x 23mm,
343mm x 251mm x 23mm
Peso471 g, 641 g1,5 kg, 1,6 kg, 1,9 kg
processoriChip A12Z Bionic con Neural Engine e coprocessore M12Quad-core Core i5 1,2 GHz,
Quad-core Core i7 1.3GHz,
Conservazione128 GB, 256 GB, 512 GB, 1 TBSSD da 256 GB, 512 GB, 1 TB, 2 TB
Memoria6GBLPDDR4X da 8 GB, 16 GB, 32 GB 3733 MHz,
SchermoDisplay a colori (P3) 2,388×1,668 da 11 pollici con True Tone,
Display wide color (P3) da 2,7 pollici x 2,748 x 12,9 pollici con True Tone
Display PixelSense da 13,5 pollici da 3000×2000,
Display PixelSense da 15 pollici 3.240×2.160
GraficaGrafica Intel Iris Plus
Nvidia GeForce GTX 1650 4GB
Nvidia GeForce GTX 1660 Ti 6GB
TastieraMagic Keyboard, Smart Keyboard Folio (disponibile separatamente)Tastiera rimovibile (inclusa)
Connettività1 USB-C, connettore intelligente2 USB-A 3.1, 1 USB-C, 2 porte Surface Connect, lettore di schede SDXC, jack per cuffie
NetworkingWi-Fi 6 802.11ax, Bluetooth 5.0Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 5.0
Macchine fotograficheAnteriore: 7 MP TrueDepth con Face ID
Dorso: largo 12 MP, ultra largo 10 MP, LiDAR.
Anteriore: 5MP con Windows Hello
Indietro: 8MP
AudioQuattro altoparlanti audio, cinque microfoniAltoparlanti stereo frontali con Dolby Atmos, doppio microfono da studio per campi lontani
BatteriaBatteria da 28,65 wattora, 10 ore di utilizzo,
Batteria da 36,71 wattora, 10 ore di utilizzo
15,5 ore di utilizzo tipico del dispositivo,
17,5 ore di utilizzo tipico del dispositivo

Dimensioni e peso

Il Surface Book 3 è offerto in due varianti, dotato di display da 13,5 pollici e 15 pollici. Poiché sono entrambi più grandi dei due schermi iPad Pro da 11 pollici e 12,9 pollici, è comprensibile che l'offerta di Microsoft sarà considerevolmente più grande della versione di Apple.

Sebbene i Surface Books abbiano impronte lussuosamente grandi per adattarsi agli schermi più grandi, sono considerevolmente più spessi dei modelli iPad Pro, da 23 mm a 5,9 mm. Gli iPad hanno quasi un quarto dello spessore di Surface Book 3.

La tastiera di Surface Book 3 potrebbe essere collegata all'indietro, memorizzandola dietro lo schermo mentre viene utilizzata come tablet

La tastiera di Surface Book 3 potrebbe essere collegata all'indietro, memorizzandola dietro lo schermo mentre viene utilizzata come tablet

La differenza di dimensioni informa anche il peso, il che pone di nuovo Microsoft al limite. Mentre gli iPad sono 471 grammi e 641 grammi a seconda delle dimensioni, Surface Book 3 pesa in modo diverso a seconda della configurazione, che va da 1,5 kg a un pesante 1,9 kg di fascia alta.

È facile dimenticare che Microsoft include una tastiera con Surface Book 3, che aggiunge ulteriore peso e spessore al pacchetto complessivo.

L'equivalente sul lato iPad Pro sarebbe quello di collegare una tastiera magica. In termini di peso, la combinazione del più grande modello di iPad Pro e della rispettiva tastiera Magic è un totale di oltre 1,3 kg, il che lo rende ancora più leggero di Surface.

Anche così, mentre ciò aggiunge peso al pacchetto complessivo di iPad, il risultato finale è di circa il triplo dello spessore dell'iPad Pro da solo a 15 millimetri, ma comunque molto più sottile del suo rivale.

Displays

Toccato in precedenza, gli schermi utilizzati da Microsoft sono più grandi delle versioni di Apple. I display PixelSense da 13,5 pollici e 15 pollici hanno proporzioni di 3: 2 e un rapporto di contrasto di 1.600: 1. Le loro risoluzioni di 3.000 per 2.000 e 3.240 per 2.160 danno loro una densità di pixel più che adeguata di 267 PPI per il modello da 13,5 pollici, 260 PPI per il 15 pollici.

Surface Book 3 può essere facilmente rimosso dalla sezione della tastiera

Surface Book 3 può essere facilmente rimosso dalla sezione della tastiera

Sul lato iPad Pro, i display a colori IPS (P3) Liquid Retina con ProMotion e True Tone hanno risoluzioni di 2.388 per 1.668 e 2.732 per 2.048, a seconda delle dimensioni. La densità di pixel risultante di 264 PPI per entrambi i modelli li mette nello stesso campo di gioco dei Surface Books.

I due sono relativamente comparabili sulla carta a questo proposito.

Prestazione

Le prestazioni del processore mobile di Apple sono migliorate costantemente e hanno raggiunto un livello pari a quello degli equivalenti associati al desktop, sebbene sia solo una parte dell'equazione.

L'iPad Pro utilizza il SoC Bionic A12Z con il Neural Engine e il coprocessore M12, abbinato a 6 gigabyte di memoria. Sotto i test di Geekbench, ottiene 1.112 o 1.113 nei test single-core, variando per modello, passando a 4.578 e 4.608 per test multi-core.

(Embed) https://www.youtube.com/watch?v=kYFnAnmwG5c (/ embed)

I nuovi modelli di Surface Book 3 di Microsoft utilizzano un processore Intel Core i5-1035G7 quad-core di decima generazione o un chip quad-core Core i7-1065G7, con il 13 pollici configurabile con entrambi e il 15 pollici con solo il Core i7 . Questo è abbinato a 8 GB, 16 GB o 32 GB di memoria LPDDR4X a 3.733 MHz nel modello da 13,5 pollici, mentre 16 GB e 32 GB sono offerti per la versione da 15 pollici.

Ricerche su Geekbench per i chip offre risultati dall'11 maggio di un "Microsoft Corporation Surface Laptop" e un "Microsoft Corporation Surface Pro 7" per il Core i5 con 8 GB di memoria e Core i7 con 16 GB rispettivamente. È altamente probabile che si tratti dello stesso modello, ma con etichetta errata.

Secondo i risultati, il Core i5 è riuscito tra 1.113 e 1.057 sul punteggio single-core e da 3.906 a 4.299 per i test multi-core. La lista Core i7 è andata meglio con 1.255 e 4.861 punteggi.

Mentre è facile dire che il Core i7 Surface Book 3 è il più potente del gruppo, il fatto che l'iPad Pro sia all'incirca allo stesso livello dice molto sui progetti di Apple, anche con lo svantaggio della memoria.

Al di fuori dei benchmark, Surface Book 3 è anche assistito da Intel Iris Plus Graphics sul modello Core i5, una GPU Nvidia GeForce GTX 1650 da 4 GB sul Core i7 da 13,5 pollici e una GeForce GTX 1660 Ti da 6 GB sul modello da 15 pollici . L'inclusione delle GPU Nvidia aiuterà sicuramente nelle attività ad alta intensità grafica e nelle applicazioni che possono sfruttare l'accelerazione GPU.

Connettività, audio, batteria

Come al solito per Apple, l'iPad Pro offre relativamente poche opzioni di connessione fisica, con l'uso di uno Smart Connector sul retro o della porta USB-C alla base. Sul lato wireless, offre supporto Wi-Fi 6 e connettività Bluetooth 5.0, che copre una vasta gamma di esigenze di connessione senza fili.

La linea Surface in genere va oltre Apple offrendo punti di connessione, ed è di nuovo la stessa storia per Surface Book 3. A bordo sono presenti una coppia di porte USB-A 3.1, una porta USB-C, due porte Surface Connect, una SDXC lettore di schede e jack per cuffie, nonché la stessa connettività wireless dei professionisti dell'iPad.

Microsoft mantiene il lettore di schede nella sezione tastiera

Microsoft mantiene il lettore di schede nella sezione tastiera

In termini di audio, Surface Book 3 ha altoparlanti stereo abilitati Dolby Atmos nella parte anteriore, insieme a due microfoni da studio in campo lontano. L'iPad Pro sceglie quattro altoparlanti, consentendo all'audio di uscire correttamente dai canali sinistro e destro indipendentemente dal suo orientamento e da una raccolta di cinque microfoni.

Si dice che la durata della batteria della coppia iPad Pro sia di 10 ore di utilizzo. Microsoft sicuramente vince qui, poiché il modello da 13,5 pollici offre fino a 15,5 ore di "utilizzo tipico del dispositivo" da una singola carica, passando a 17,5 ore per il modello da 15 pollici.

Macchine fotografiche

Dato che Surface Book e iPad Pro sono utilizzabili come tablet, la situazione della fotocamera è più importante rispetto a un confronto tra notebook. Come ci si aspetterebbe, entrambi offrono configurazioni della fotocamera migliori rispetto al tipico notebook.

L'iPad Pro ha la fotocamera TrueDepth frontale da 7 megapixel che funziona con Face ID per l'autenticazione. Microsoft è in ritardo, poiché ha solo una fotocamera da 5 megapixel nella parte anteriore, sebbene sia abilitata per Windows Hello, il suo sistema di riconoscimento facciale.

Le fotocamere dell'iPad Pro e LiDAR superano facilmente l'offerta di Surface Book 3

Le fotocamere dell'iPad Pro e LiDAR superano facilmente l'offerta di Surface Book 3

Sul retro, Apple vince ancora, poiché l'iPad Pro ha le telecamere da 12 megapixel di larghezza e 10 megapixel da ultra-wide e il nuovo sensore LiDAR. Surface Book 3 ha una fotocamera posteriore da 8 megapixel con autofocus.

Le fotocamere mancanti sul Surface Book 3 significano anche che non è possibile registrare video allo stesso livello dell'iPad Pro. Surface è in grado di catturare video 1080P, mentre l'iPad vanta video 4K fino a 60 fotogrammi al secondo o 1080p con slo-mo a 240 fps. Può anche catturare immagini fisse da 8 megapixel durante la registrazione di video 4K.

Prezzi

I modelli di base per iPad Pro sono rispettivamente $ 799 e $ 999 per le versioni da 11 pollici e 12,9 pollici. Per Surface Book 3, il modello Core i5 da 13,5 pollici più economico costa $ 1.599,99, mentre la gamma da 15 pollici parte da $ 2.299,99.

Ancora una volta, questo è lontano dall'intera storia.

Il modello base da 13,5 pollici di Surface Book 3 viene fornito con 256 GB di spazio di archiviazione e 8 gigabyte di memoria. La pagina dello store di Microsoft consiglia di andare a un Core i7 equivalente con 16 gigabyte di memoria aumenta il prezzo a $ 1.999,99, raddoppiando la RAM e la capacità a 32 GB e 512 GB lo rende $ 2.499,99 e portandolo fino a 1 terabyte di spazio di archiviazione alla sua massima specifica è di $ 2.699,99.

Sul lato da 15 pollici, il modello base viene fornito con 16 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione. Passare a 32 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione porta il prezzo a $ 2.799,99, 1 TB di spazio di archiviazione lo porta a $ 2.999,99 e 2 terabyte per un incredibile $ 3.399,99.

Da parte Apple, i prezzi sono leggermente più economici.

Lo spazio di archiviazione di 11 GB dell'iPad Pro da 128 GB può essere aumentato a 256 GB al prezzo di $ 899, 512 GB per $ 1.099 e 1 TB a $ 1.299. Per i 12 pollici, la versione da 256 GB è di $ 1.099, 512 GB è di $ 1.299 e 1 TB è di $ 1.499. Su tutti i modelli, l'aggiornamento dalla versione Wi-Fi a Wi-Fi + Cellular è un aggiornamento di $ 150.

Ancora una volta, anche questo non tiene conto della tastiera, inclusa in Surface Book 3 ma non su iPad Pro. Sebbene la tastiera magica possa sembrare costosa a $ 299 per la versione da 11 pollici e $ 349 per la versione da 12,9 pollici, questo non porta comunque il prezzo dell'iPad Pro vicino agli equivalenti Microsoft.

Se hai scelto l'iPad più grande alla massima capacità e aggiunto sulla tastiera magica, stai ancora cercando un esborso massimo di $ 1,998.

In sintesi

Surface Book 3 tenta di risolvere il problema di far funzionare un notebook simile a un tablet. Apple ha guardato le cose dalla direzione opposta, facendo funzionare un tablet simile a un notebook. In entrambi i casi, le aziende coinvolte sono arrivate a soluzioni che la maggior parte delle persone sarebbe probabilmente felice di utilizzare.

Sono portatili, possono essere usati per scrivere come un notebook e offrono la facilità di un dispositivo mobile, tutto in un unico pacchetto. C'è poco di cui preoccuparsi qui, poiché entrambi lavorano a modo loro.

Il Surface Book 3 in un assortimento di orientamenti

Il Surface Book 3 in un assortimento di orientamenti

L'iPad Pro offre vantaggi rispetto al Surface Book 3 in alcune aree chiave, come la massa e il peso, le specifiche incentrate sui dispositivi mobili come le fotocamere e l'enorme differenza di costi.

Nel frattempo, l'ibrido di Microsoft ha i suoi vantaggi, inclusa la durata estremamente lunga della batteria. Ci sono anche funzionalità di Windows che iOS non offre, come la possibilità di installare applicazioni legate al lavoro al di fuori di un mercato digitale come l'App Store e la capacità di sviluppare app, qualcosa di veramente non offerto sulla piattaforma mobile di Apple.

Si potrebbe facilmente sostenere che l'acquisizione di un MacBook Pro invece di un iPad Pro avrebbe risposto a queste carenze, sebbene in qualche modo sconfiggendo il punto del confronto.

Per coloro che hanno bisogno delle prestazioni grafiche e sono disposti a pagare per le maggiori quantità di memoria, hanno bisogno di usare Windows e sono disposti a gestire un dispositivo più spesso e pesante nel complesso, Surface ha il suo pubblico. Tuttavia, dato che la stragrande maggioranza delle attività che vorresti svolgere su un notebook potrebbe essere eseguita su un iPad Pro, ciò riduce leggermente il potenziale pubblico.

In definitiva, se è necessario un tablet Windows, Surface Book 3 è un eccezionale esempio di quel tipo di dispositivo. Per tutti gli altri, un iPad Pro sarà probabilmente sufficiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *