Doug odia il suo lavoro per Xbox One Recensioni

Doug Hates His Job è una storia basata sul Side Scrolling Beat 'em Up. Tu controlli Doug, che è diventato estremamente insoddisfatto nel lavoro, prepotenteDoug Hates His Job è una storia basata sul Side Scrolling Beat 'em Up. Tu controlli Doug, che è diventato estremamente insoddisfatto nel lavoro, padrone prepotente e fastidiosi colleghi che il povero Doug vuole fuori. Doug può tenerlo insieme o lo stress lo porterà a lui? Con i personaggi per lo più possiamo relazionarci, se non tutti, e con la situazione di Doug che è così paragonabile, è facile apprezzare questo gioco e Doug Hates His Job ci permette di percorrere quel percorso di caos che tutti noi vogliamo percorrere dopo una giornata particolarmente brutta in ufficio . Man mano che avanzi, ti vengono presentate diverse interazioni e azioni di risposta, che conducono (o no) ai combattimenti, ogni fase offre ambienti e personaggi unici in cui combattere. Doug Hates His Job fornisce alcuni riferimenti divertenti alla cultura pop e alcuni minigiochi divertenti da superare per progredire, questi sono stati una bella aggiunta e spezzano l'azione in modo divertente. Con un semplice layout di controllo, questo è qualcosa che puoi raccogliere e riporre per alcune settimane e riprenderlo come se non fossi mai andato via. Usando vari pickup per curare i tuoi HP e infliggere danni ai tuoi nemici, non usarli troppo presto, dato che questi pickup sono molto distanti su ogni livello. I personaggi visivamente sono leggermente a blocchi e divertenti, con molti dettagli sia nei personaggi che nell'ambiente circostante per dare al gioco una sensazione piacevole durante il gioco, possono avere alcuni piccoli difetti che ho notato, ma in quelle situazioni non era eccessivamente importante ( morto). Nel complesso: Doug odia il suo lavoro: un killer del tempo super-semplice e divertente. Con un personaggio principale e situazioni affabili, questo è un gioco divertente sia per le generazioni più giovani. Espandere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *