L'iPhone 11 di Apple cattura il 68% del mercato degli smartphone "ultra premium" in India


Di Mikey Campbell
Venerdì 8 maggio 2020, 18:15 PT (21:15 ET)

Mentre Apple non ha ancora fatto progressi sostanziali nel mercato principale degli smartphone in India, gli ultimi iPhone di punta del gigante della tecnologia continuano a dominare le vendite di categoria di alto livello.

iPhone 11

Le nuove statistiche condivise da IDC venerdì mostrano che Apple ha rappresentato il 62,7% del segmento degli smartphone indiano da $ 500 in su nel primo trimestre 2020, superando i concorrenti Samsung e OnePlus.

Inoltre, iPhone 11 ha ottenuto una quota del 68% delle spedizioni nel segmento da $ 700 a oltre $ 1000 nel corso dei tre mesi. I risultati positivi hanno aiutato la categoria a raddoppiare anno su anno, secondo le stime di IDC.

Complessivamente, il mercato degli smartphone in India è cresciuto dell'1,5% su base annua con 32,5 milioni di unità spedite. Xiaomi, vivo, Samsung, realme e Oppo sono stati i primi cinque distributori del trimestre, rispettivamente.

I dati di oggi sono in linea con i dati pubblicati da Counterpoint Research ad aprile. All'epoca, la società aveva stimato una crescita del 4% su base annua in India per il primo trimestre e ha anche registrato forti vendite di iPhone 11 grazie agli sconti di Flipkart, Amazon e altri rivenditori.

Va notato che le società di ricerche di mercato come IDC hanno precedenti discutibili quando si tratta di stimare le vendite di unità Apple. I dirigenti di Apple, incluso il CEO Tim Cook, in passato hanno confutato le previsioni trimestrali, il che implica che sono in gran parte inaccurate.

Con Apple che non segnala più le vendite di singole unità, tuttavia, gli osservatori del settore non hanno altra scelta che lavorare con le informazioni offerte da analisti di ricerca indipendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *