La fotocamera selfie per iPhone 11 non riesce a decifrare la top-ten di DxOMark


A cura dello staff di AppleInsider
Giovedì 07 maggio 2020, 17:12 PT (20:12 ET)

Lo specialista di fotocamere digitali DxOMark ha rilasciato giovedì una recensione completa della fotocamera selfie frontale sull'iPhone 11 di Apple, trovando il dispositivo in grado di offrire buone prestazioni, se non eccezionali, rispetto agli smartphone concorrenti.

iPhone 11

Chiamandolo "junior partner" per iPhone 11 Pro e 11 Pro Max, DxOMark nelle sue note di recensione iPhone 11 condivide le specifiche della fotocamera selfie con i suoi fratelli più costosi. Sulla carta, entrambe le linee dell'iPhone dovrebbero produrre risultati identici, poiché entrambe vantano un sensore da 12 megapixel, un obiettivo con lunghezza focale equivalente a 23 mm e supporto per funzionalità di elaborazione fotografica avanzate come la modalità Ritratto e Smart HDR.

Secondo DxOMark, l'obiettivo a fuoco fisso dell'iPhone 11 è il suo tallone d'Achille.

Mentre l'esposizione, il bilanciamento del bianco e la riproduzione del colore sono generalmente buoni, salvo prestazioni mediocri in situazioni di scarsa illuminazione, DxOMark ha riscontrato che la messa a fuoco è un punto costantemente debole per il portatile. È interessante notare che iPhone 11 è stato sovraperformato da iPhone 11 Pro Max in vari test di messa a fuoco, tra cui fotografie e video, con soggetti che diventano notevolmente sfuocati quanto più si allontanano dalla fotocamera.

Il gruppo non ha fornito una spiegazione per l'apparente disparità tra iPhone 11 e 11 Pro Max, sebbene abbia notato che il Galaxy S10 + di Samsung ha superato entrambi gli iPhone grazie a un sistema di messa a fuoco automatica. Il modello di Samsung ha anche battuto l'iPhone 11 in scatti bokeh simulati, commercializzati da Apple come fotografia in modalità Ritratto.

DxOMark ha scoperto che iPhone 11 offre colori "piacevoli", un'esposizione accurata e dettagli elevati, soprattutto quando si fotografano scene all'aperto illuminate. Il sensore era un po 'rumoroso in tutte le condizioni, tuttavia e subiva la perdita di dettagli in determinate situazioni.

Complessivamente, la fotocamera selfie di iPhone 11 ha raggiunto un punteggio di 91 punti, posizionandosi al 13 ° posto dietro il Huawei dalle migliori prestazioni, una serie di smartphone Samsung, ZenFone 6 di Asus, iPhone 11 Pro Max e Google Pixel 3 e Pixel 4.

DxOMark ha pubblicato una valutazione approfondita delle fotocamere posteriori di iPhone 11 a gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *