Disney + ha guadagnato 16,5 milioni di abbonati in soli 10 giorni grazie a coronavirus


Di Mike Peterson
Martedì 05 maggio 2020, 15:18 PT (18:18 ET)

Da fine marzo a inizio aprile, il servizio di streaming di Disney, Disney +, ha guadagnato circa 16,5 milioni di abbonati pagati in soli 10 giorni, secondo il rapporto sugli utili del secondo trimestre dell'azienda.

Disney Plus

Secondo il rapporto trimestrale sugli utili dell'azienda, pubblicato martedì, Disney + aveva 33,5 milioni di abbonati il ​​28 marzo 2020. L'8 aprile, appena 10 giorni dopo, Disney ha annunciato di aver colpito 50 milioni di abbonati.

Lo scatto di crescita è stato temporaneo, tuttavia, poiché Disney + aveva 54,5 milioni di abbonati pagati al 4 maggio.

Disney ha anche affermato che i ricavi diretti al consumatore e internazionali per il trimestre sono cresciuti da $ 1,1 miliardi a $ 4,1 miliardi.

Da marzo, gran parte del mondo è stata sottoposta a ordini di domicilio a causa della pandemia di coronavirus, che probabilmente ha avuto un ruolo nel boom degli abbonati Disney. Altri fattori che contribuiscono includono il lancio ufficiale del servizio in Europa e in India.

La piattaforma di streaming Disney è stata inizialmente lanciata a novembre 2019, appena due settimane dopo il servizio Apple TV + di Apple.

Durante l'ultima chiamata di Apple del 30 aprile, la società ha dichiarato che la sua attività di servizi è rimasta un punto positivo durante un trimestre economicamente difficile, ma non ha fornito statistiche aggiornate sul conteggio degli abbonati Apple TV +.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *