Skip to content
Freedsound | Scaricare Musica Gratis da Youtube

Artista di reggaeton esordiente del 2020

Redmi Note 9 Pro, Pro Max lanciato: Prezzo e disponibilità (Aggiornamento)

24 Marzo, 2020
Redmi Note 9 Pro, Pro Max lanciato: Prezzo e disponibilità (Aggiornamento)

Redmi Note 9 Pro, Pro Max lanciato: Prezzo e disponibilità (Aggiornamento)

Aggiornamento, 24 marzo 2020 (4:55 ET): Xiaomi ha ritardato il rilascio del Redmi Note 9 Pro Max in India, a causa della pandemia di COVID-19.

Il modello Max avrebbe dovuto essere messo in vendita a partire dal 25 marzo. Tuttavia, Global VP e India MD di Xiaomi, Manu Kumar Jain, hanno twittato che la vendita del Redmi Note 9 Pro Max è stata rinviata a causa degli arresti in corso del coronavirus in India.

Tuttavia, puoi ancora prendere un Redmi Note 9 Pro se lo desideri. Il modello standard si differenzia dal Max offrendo una ricarica più lenta, una fotocamera principale a bassa risoluzione e meno RAM nella variante di base.


Articolo originale, 12 marzo 2020 (3:50 ET): La serie Redmi Note è stata a lungo la regina del segmento dei telefoni economici, raggiungendo un buon equilibrio tra prezzo, prestazioni e funzionalità. Ora, dopo un paio di settimane di prese in giro, Redmi ha lanciato ufficialmente Redmi Note 9 Pro (visto sopra) e Redmi Note 9 Pro Max.

A partire dal Redmi Note 9 Pro Max, offre alcune buone specifiche di base per un telefono economico. Hai un processore Snapdragon 720G, da 6 GB a 8 GB di RAM, da 64 GB a 128 GB di memoria espandibile (UFS 2.1) e una batteria da 5.020 mAh con un caricabatterie da 33 W nella confezione. Redmi afferma che la batteria può raggiungere il 50% della capacità in meno di 30 minuti.

Il sotto-marchio Xiaomi salta anche sul carrozzone del buco del punzone, offrendo un pannello LCD FHD + da 6,67 pollici con uno sparatutto da 32 MP in un ritaglio montato al centro. Tuttavia, non aspettarti una frequenza di aggiornamento più elevata qui.

Redmi Note 9 Pro, Pro Max lanciato: Prezzo e disponibilità (Aggiornamento)

Fedele alle perdite, Redmi Note 9 Pro Max offre anche una configurazione della fotocamera posteriore quad da 64 MP. Ciò significa una fotocamera principale da 64 MP, una fotocamera ultra grandangolare da 8 MP (campo visivo di 119 gradi), uno sparatutto macro da 5 MP (messa a fuoco di 2 cm) e un sensore di profondità da 2 MP. Redmi ha inoltre confermato che il telefono supporta la modalità notturna e la fotografia RAW per modifiche più avanzate e non distruttive.

In una situazione piuttosto interessante, il sotto-marchio Xiaomi afferma di utilizzare la riduzione del rumore multi-frame con la fotocamera da 64 MP, combinando otto scatti da 64 MP per uno scatto di alta risoluzione di qualità superiore. Tuttavia, nota che questa funzione richiede 6 GB di RAM, quindi 6 GB come quantità minima di RAM in Pro Max.

Che dire di Redmi Note 9 Pro?

Redmi Note 9 Pro, Pro Max lanciato: Prezzo e disponibilità (Aggiornamento)

Cerchi qualcosa di più economico? Quindi è qui che arriva lo standard Redmi Note 9 Pro, che offre un'esperienza in gran parte simile al modello Max. Ciò significa un chipset Snapdragon 720G, 64 GB a 128 GB di spazio di archiviazione espandibile, uno schermo LCD FHD + da 6,67 pollici con un ritaglio a foro centrale montato e una batteria da 5.020 mAh.

Vediamo tuttavia alcuni compromessi rispetto al modello Max, come ad esempio 4 GB di RAM nel modello base (con un'opzione per 6 GB di RAM) e 18 W di ricarica invece di 33 W.

Passando all'esperienza della fotocamera, anche il modello standard ha una configurazione a quattro telecamere. Ma stai ricevendo una fotocamera principale da 48 MP (GM2) invece del sensore da 64 MP del dispositivo Max. Altrimenti, stai ancora ottenendo una fotocamera ultra-wide da 8 MP (campo visivo di 119 gradi), uno sparatutto macro da 5 MP e un sensore di profondità da 2 MP. I selfie sono gestiti da un sensore da 16 MP.

Redmi sta anche prendendo una pagina dal playbook di LG offrendo una modalità video professionale con un istogramma, focus peaking e controlli manuali su Note 9 Pro. Non è chiaro se questa funzione è disponibile nella versione Max, ma si suppone che sia considerato il prezzo più costoso.

Entrambi i dispositivi sono dotati di uno scanner per impronte digitali montato lateralmente, Blaster IR, porta da 3,5 mm, USB-C, supporto NavIC, rivestimento P2I e Gorilla Glass 5 sulla parte anteriore e posteriore.

Redmi si sta inoltre concentrando sul feedback tattile con entrambi i dispositivi, utilizzando un "motore dell'asse z" per un migliore feedback tattile. In realtà, la società afferma di supportare oltre 150 azioni, come scorrimento, SMS, digitazione, e-mail e altro.

Prezzo e disponibilità

Il Redmi Note 9 Pro Max sarà in vendita al dettaglio per Rs 14.999 (~ $ 202) per il modello 6GB / 64GB, Rs 16.999 (~ $ 229) per l'opzione 6GB / 128GB e Rs 18.999 (~ $ 256) per il modello 8GB / 128GB. Nel frattempo, il Redmi Note 9 Pro ha un prezzo di Rs 12.999 (~ $ 175) per la variante da 4 GB / 64 GB e Rs 15.999 (~ $ 215) per l'opzione 6 GB / 128 GB.

Le colorazioni dei telefoni includono: Aurora Blue, Glacier White e Interstellar Black.

Correlati: Redmi Note 9 Pro vs Redmi Note 9 Pro Max: quale scegliere?

Il Redmi Note 9 Pro sarà in vendita attraverso Amazon India il 17 marzo, mentre il Note 9 Pro Max sarà messo in vendita dal 25 marzo.