Skip to content
Freedsound | Scaricare Musica Gratis da Youtube


I filmati con i droni di Apple Park mostrano la città fantasma in mezzo allo scoppio di COVID-19

Marzo 24, 2020
I filmati con i droni di Apple Park mostrano la città fantasma in mezzo allo scoppio di COVID-19

Di Mike Peterson
Lunedì 23 marzo 2020, 14:46 PT (17:46 ET)

Apple Park sembra una città fantasma nei nuovi filmati sui droni a causa delle recenti politiche di lavoro da casa relative al coronavirus e agli ordini di soggiorno a domicilio imposti dal governo.

I filmati con i droni di Apple Park mostrano la città fantasma in mezzo allo scoppio di COVID-19

Apple Park sembra quasi abbandonato a causa degli ordini di blocco del governo e delle politiche Apple sul lavoro da casa.

All'inizio di marzo, Apple ha iniziato a incoraggiare i dipendenti a lavorare da casa ogni volta che era possibile, nel tentativo di frenare la diffusione del coronavirus. Da allora, gli ordini governativi sul posto – sia a livello locale che statale – sembrano aver sostanzialmente chiuso Apple Park.

Le riprese del pilota di droni Duncan Sinfield e pubblicate su YouTube mostrano gli effetti visibili e inquietanti di questi mandati. Il massiccio campus di Apple Park sembra abbandonato poiché tutti i dipendenti non indispensabili rimangono a casa nella Baia di San Francisco.

(Embed) https://www.youtube.com/watch?v=TXUIN_p3VCI (/ embed)

È probabile che ci siano ancora dipendenti nei locali, tuttavia, poiché l'ordine statale casalingo della California esonera le persone in ruoli critici come amministratori di database o personale IT.

Il video mostra anche chiaramente il palcoscenico color arcobaleno progettato da Jony Ive che è stato costruito per far parte dell'evento ufficiale di apertura di Apple Park a maggio 2019.

Oltre a questo video più recente, Sinfield ha una vasta libreria di cavalcavia dei droni di Apple Park sul suo canale YouTube, tra cui molte clip che tracciano la costruzione di Apple Park che descrivono il campus allo stesso modo vuoto.