Skip to content
Freedsound | Scaricare Musica Gratis da Youtube

Artista di reggaeton esordiente del 2020

Best Buy passa al servizio di deposito sul marciapiede per combattere il coronavirus

22 Marzo, 2020
Best Buy passa al servizio di deposito sul marciapiede per combattere il coronavirus

Di Malcolm Owen
Domenica 22 marzo 2020, 11:03 PT (14:03 ET)

Best Buy sta riducendo i suoi servizi di store a causa della pandemia di coronavirus, con il principale rivenditore Apple di terze parti che si sta muovendo per offrire un servizio di portineria in tutti i suoi negozi, con i clienti impedito di entrare in uno qualsiasi dei suoi negozi negli Stati Uniti su base temporanea.

Best Buy passa al servizio di deposito sul marciapiede per combattere il coronavirus

Nell'ultima mossa volta a fornire servizi ai clienti, riducendo al minimo la diffusione del coronavirus, Best Buy sta spostando la sua strategia di vendita al dettaglio a un "servizio di bordo migliorato" su base temporanea. A partire da domenica e salvo dove diversamente indicato dalle autorità statali e locali, i clienti dovranno effettuare gli acquisti dall'esterno del negozio.

I clienti possono ordinare dal sito Web o dall'app Best Buy e richiedere il ritiro presso il loro negozio locale, che verrà consegnato a loro sul marciapiede fuori dalla posizione selezionata. Nei casi in cui un cliente non può effettuare un ordine online ma è disponibile uno stock del prodotto nel negozio, i dipendenti recuperano l'articolo dal negozio e lo vendono al cliente sul marciapiede.

Gli ordini per la consegna diretta a domicilio sono ancora offerti, con lievi modifiche per prodotti più grandi come le lavatrici. Gli elettrodomestici verranno comunque consegnati alla porta di un cliente, ma tutta l'installazione e la riparazione interne sono state temporaneamente sospese, in vista di una riprogrammazione successiva. Continuano anche le consultazioni interne, ma virtualmente.

I dipendenti del rivenditore sono stati informati che non devono lavorare se non si sentono a proprio agio e di restare a casa se si sentono male, con retribuzione. I dipendenti sul campo che hanno perso ore saranno pagati per due settimane al loro normale tasso salariale, in base alle loro ore medie lavorate nelle ultime 10 settimane.

"La situazione che stiamo affrontando come azienda e come individui non ha precedenti e sta cambiando a un ritmo che tutti noi stiamo lavorando per stare al passo", ha dichiarato il CEO Corie Barry in una nota.

Contemporaneamente all'annuncio delle politiche sui negozi con restrizioni, Barry ha consigliato a Best Buy di "vedere un'impennata della domanda in tutto il paese per i prodotti di cui le persone hanno bisogno per lavorare o imparare da casa, nonché per quei prodotti che consentono alle persone di refrigerare o congelare gli alimenti. ".

Best Buy è l'ultimo negozio ad attuare misure speciali in relazione a COVID-19, ma sebbene relativamente estremo, non è una chiusura completa delle operazioni di vendita al dettaglio fisiche, come la decisione di Apple del 17 maggio di chiudere temporaneamente tutte le sue vendite al dettaglio punti vendita.