Skip to content
Freedsound | Scaricare Musica Gratis da Youtube


Apple presenta il nuovo iPad Pro con scanner 3D, supporto trackpad

Marzo 4, 2020
Apple presenta il nuovo iPad Pro con scanner 3D, supporto trackpad

Di William Gallagher
Mercoledì 18 marzo 2020, 05:20 PT (08:20 ET)

Apple ha presentato un aggiornamento per i suoi iPad di fascia alta, i modelli da 11 pollici e 12,9 pollici per iPad Pro, che ora dispongono di un sistema a tripla fotocamera, supporto completo per trackpad, uno scanner LiDAR per la realtà aumentata e un processore aggiornato.

Apple presenta il nuovo iPad Pro con scanner 3D, supporto trackpad

Il nuovo iPad Pro 2020 con tastiera magica

Apple presenta il nuovo iPad Pro con scanner 3D, supporto trackpad

Apple aggiorna l’iPad Pro

Apple ha rinnovato i suoi modelli di iPad Pro di punta e ha dato loro lo stesso sistema a tripla fotocamera che è stato introdotto con gli iPhone 2019. In precedenza l’iPad Pro presentava solo una singola fotocamera da 12 megapixel sul retro, quindi questo aggiunge widescreen e zoom alla gamma. Il nuovo aggiornamento aggiunge anche uno scanner LiDAR, che viene utilizzato per il rilevamento della profondità e quindi aiuta a facilitare il lavoro in realtà aumentata.

Con l’iPad 13.4 appena aggiornato, i modelli da 11 pollici e 12,9 pollici iPad Pro ora supportano completamente i trackpad e uno include la nuova tastiera magica per iPad.

“Il nuovo iPad Pro introduce tecnologie avanzate mai disponibili prima nel mobile computing”, ha dichiarato Phil Schiller, vicepresidente senior per il marketing mondiale di Apple, in un comunicato stampa. “Combinando il display mobile più avanzato con prestazioni potenti, fotocamere professionali, audio professionale, il rivoluzionario scanner LiDAR e la nuova tastiera magica con Trackpad, questo è un altro grande passo in avanti per iPad. Non c’è nessun altro dispositivo al mondo come il nuovo iPad Pro e pensiamo che i nostri clienti lo adoreranno “.

Questo è il primo aggiornamento hardware dei modelli di iPad Pro da quando sono stati introdotti nel 2018. È il divario più lungo tra gli aggiornamenti, con il 2019 è l’unico anno in cui non si vede un nuovo modello dall’originale nel 2015. E questo significa che questo è il primo nuovo modello di iPad Pro da quando Apple ha esteso iOS alla sua nuova variante dedicata per iPad OS.

Sebbene non sia un aggiornamento radicale come i modelli dell’anno scorso, che hanno introdotto USB-C, Face ID e archiviazione fino a 1 TB, l’iPad Pro 2020 è un notevole aggiornamento delle specifiche, che utilizza il nuovo chip Bionic A12Z di Apple.

A parte il sistema di fotocamere, tuttavia, non è un aggiornamento così marcato come i modelli 2018 rispetto ai loro predecessori. Di conseguenza, non è chiaro se sia sufficiente attrarre molte persone che hanno acquistato quei modelli precedenti, e soprattutto dal momento che quelli futuri dovrebbero introdurre quella connettività 5G nel 2021.