Skip to content
Freedsound | Scaricare Musica Gratis da Youtube


Axiom Verge per Wii U Recensioni

Dicembre 17, 2019
Axiom Verge per Wii U Recensioni

È ironico che Axiom Verge sia stato rilasciato su Wii U lo stesso giorno Metroid Prime: Federation Force ha colpito il 3DS. Questo perché, mentre il titolo portatile di Nintendo in gran parte non è riuscito ad attirare chi chiedeva più Metroid, l’omaggio indipendente di Thomas Happ alle avventure di Samus Aran è a dir poco un capolavoro.

Il gioco inizia con una breve presentazione della storia: sei uno scienziato che ha attraversato una misteriosa esplosione di laboratorio e, invece di morire, si è svegliato in un mondo molto strano. Inizi praticamente indifeso, ma presto, con l’aiuto di una voce misteriosa nella tua testa, riesci a ottenere un’arma per iniziare le cose.

Il gameplay di base è tutto il classico Metroid 2D: esplorerai le molte sezioni interconnesse del mondo, cercando nel contempo potenziamenti per attaccare ed energia, nonché nuove armi e abilità che aprono percorsi precedentemente chiusi.

Ciò che rende Axiom Verge qualcosa di veramente speciale, a parte la sua totale padronanza della formula della metroidvania, è il modo in cui si differenzia con alcuni elementi di gioco innovativi dall’onestà alla bontà. Quasi tutte le nuove abilità che incontri si rifiutano di seguire le basi collaudate del genere; invece, sono nuove entusiasmanti soluzioni alle stesse sfide di gioco, che rendono il tutto estremamente fresco.

L’idea migliore in mostra è Axiom Disruptor, un’arma che ti permette di “bug” (o “debug”) alcuni nemici e strutture. Ogni volta che un nemico viene colpito con un’esplosione abbastanza forte dell’arma, otterrà tutto glitch, reminiscenza dei veri e propri glitch a 8 bit dal giorno in poi, e questo cambierà le loro proprietà e il comportamento. Questo è usato in modi incredibilmente intelligenti, permettendoti di risolvere enigmi, aprire percorsi segreti e trovare oggetti da collezione in tutto il mondo di gioco.

Per rendere tutto ancora più piacevole, la storia riesce ad essere un vero momento saliente (e dato che in genere non sono impressionato dalle storie dei videogiochi, questo sta davvero dicendo qualcosa). Questa è una storia di strani fenomeni in una realtà molto particolare, e di come una mente scientifica potrebbe reagire e adattarsi a loro. Ci sono alcuni momenti davvero toccanti qui, con una sana dose di dettagli macabri che inducono la pelle d’oca.

Se c’è qualcosa che potrebbe suscitare lamentele su Axiom Verge è come il gioco richiede una dedizione assoluta se vuoi vedere tutto. Alcuni dei segreti più ottusi possono essere una sorta di dolore da rintracciare, soprattutto se si considera che il gioco non dispone di un dispositivo di spostamento rapido. Questo è un po ‘scoraggiante per i completisti come me, soprattutto perché è impossibile ottenere davvero l’ultima arma in un singolo playthrough.

Infine, c’è un grande vantaggio nella versione Wii U, e questo è il gamepad. Essere in grado di controllare la mappa e cambiare le armi senza pause è una manna dal cielo, in quanto consente all’eccellente senso di immersione del gioco di rimanere sempre intatto.

TL; DR:

Axiom Verge è praticamente tutto ciò che potrei mai sperare in un nuovo gioco Metroid, con l’ulteriore vantaggio che riesce ad essere assolutamente suo. Vieni a pensarci, come un grande fan dell’innovazione nei giochi, che lo rende ancora più memorabile di quanto un nuovo Super Metroid possa essere probabilmente per me. È uno dei migliori giochi della memoria recente e sicuramente uno dei gioielli d’incoronazione di questa generazione.

9.5 / 10

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)(0); if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk')); }, {}, 'social');